Una maschera ci salverà (specie se in pizzo!)

68

Siate sempre orgogliosi di quello che siete, la bellezza non è nel conformismo, ma nell’unicità di ognuno di noi (cit. Rinaldo Sidoli). 

Una maschera ci salverà (specie se in pizzo!)

Ormai le maschere viso sono diventate parte integrante della beauty routine di ogni ragazza o donna. Bisognerebbe chiedersi se è stata l’esigenza della consumatrice a dettare la tendenza o se sia stato il mondo della cosmetica a condizionare e guidare gli acquisti.

Starskin
Starskin

Sta di fatto che ora il mercato è saturo di questa tipologia di prodotti e che non esiste casa con presenza femminile il cui bagno non contenga almeno una maschera che sia viso, occhi, bocca etc. Le case cosmetiche hanno dato sfogo a tutta la loro conoscenza e fantasia proponendo una grandissima diversificazione sia in termini di ingredienti/componenti, infatti si va dalle più comuni con aloe o argilla, a quelle meno comuni e più ricercate come quelle alla bava di lumaca, al veleno di vipera o con particelle in oro puro, ma anche proponendo una varietà di packaging stravaganti e mix di texture.In particolare per le maschere in tessuto possiamo scegliere di diventare personaggi di un cartone animato per la durata del trattamento (moda che sta spopolando in Giappone e di cui vi parlerò in un prossimo articolo), o di coccolarci con una preziosa maschera in tessuto.

Oltre alla bella sensazione visiva le maschere in tessuto-pizzo essendo ben imbevute degli elementi trattanti/curativi, regalano a chi la prova una vera sensazione spa, con l’applicazione infatti si ottiene un vero e proprio impacco. Alcune di queste maschere sono riutilizzabili più di una volta e questo permette di ammortizzare il costo, ed inoltre questi prodotti si possono reperire facilmente on line ma anche ormai in alcune profumerie tanto che oltre ad alcuni marchi che propongono prezzi decisamente alti, oggi e’ possibile acquistare maschere pizzo anche a costi molto abbordabili, come quelle di Starskin o Dermovia.Fra tutte le maschere “lace”, io ho provato quella occhi Starskin ordinata direttamente via web da Harvey & Nichols e la viso Dermovia calmante alla camomilla.

Dermovia

La maschera Dermovia e’ davvero morbida e molto facile da stendere ed avendo le asoline per le orecchie rimane ben in forma per tutto il tempo di posa. La versione alla camomilla e’ molto fresca e quando rimossa lascia la pelle omogenea e ben ristorata, consigliatissima quando si ha bisogno di un bagno rigenerante come dopo l’esposizione al sole o al vento e comunque per trattare un rossore improvviso.

Per quanto riguarda invece la maschera occhi Starskin, consiglio la posa ad esempio prima di una serata in quanto consente di aver uno sguardo più luminoso e ringiovanito grazie all’effetto lifting/revamping.

Considerato il prezzo, la qualità di entrambe le maschere è ottima, per questo ve le consiglio vivamente!!!

 Author: Fabiana – Fashionismo.it