Spello e la sua infiorata

197
Spello
Borgo di Spello

Il piccolo borgo medievale di Spello si trova in provincia di Perugia, in Umbria. Una città con una lunga storia; si presenta al turista con le sue casette colorate in gran parte di rosa, con stradine e vicoli fatti di ciottoli e molte chiese affrescate. La città conserva quasi integre le mura fortificate romane (sono le meglio conservate d’Italia) con tre magnifiche porte di ingresso alla città (Porta Consolare, Porta Venere e Porta Ubica).

Cosa rende particolare la città oltre alle sue bellezze?

L’infiorata

Borgo di Spello
Borgo di Spello

Spello ha una grande passione per i fiori, si inizia con la grande la manifestazione storico-religiosa dell’infiorata che si tiene solitamente tra maggio e gli inizi di giugno in occasione della festività del Corpus Domini (nona domenica dopo la Pasqua). Gli infioratori impiegano tutta la notte per realizzare distese floreali che invadono le vie del centro storico al fine di rendere onorare al passaggio del Corpo di Cristo, portato in processione dal Vescovo la domenica mattina. Negli anni l’Infiorata, è diventata anche una gara: la domenica mattina, prima della processione, una giuria giudica e premia la migliore infiorata.

La manifestazione “Finestre, Balconi e Vicoli fioriti”

A giugno e luglio, poi, tutto il borgo entra in competizione per la manifestazione “Finestre, Balconi e Vicoli fioriti” in cui gli abitanti si sfidano ad abbellire con i fiori i balconi, portoni, vicoli ed ogni angolo del borgo.

La città diventa di mille colori, richiamando moltissimi turisti e soprattutto direi, gli amanti della fotografia. Quest’anno la premiazione sarà il 5 agosto 2018.
Cosa aspettate, prendete nota…inseritela in un prossimo viaggio!!!
Author: Marco – Fashionismo.it