Zàini – Milano: che bella sorpresa!!!

38

Le più grandi tragedie sono state scritte dai Greci e da Shakespeare. Nessuno di loro conosceva il cioccolato (cit. Sandra Boynton).

Zàini – Milano: che bella sorpresa!!!

Come spesso accade, le cose migliori capitano per caso…e per caso camminando a Milano, dirigendomi verso Corso Como, mi sono imbattuta nella boutique del cioccolato Zàini.

Zàini Milano
Zàini Milano

Entrata semplicemente per un caffè, sono stata travolta da un vortice di colori e leccornie, complice il periodo Natalizio ancora in corso. Il negozio è curatissimo…di quella cura di cui forse non siamo più abituati, la parola d’ordine è senz’altro eleganza. E’ una piccola chicca che ti riporta in dietro nel tempo, mobili in legno che trasudano storia, pareti di latte in metallo rosso laccate pronte per essere riempite di dolcezze. Nella boutique potrete trovare 34 tipi diverse di tavolette di cioccolata che sembrano vestite a festa con carte colorate e preziose che cambiano in base al periodo dell’anno, ma anche biscotti, caramelle, violette e boccioli di rose canditi. Da provare le fragole intinte nella cioccolata, una prelibatezza che potrete gustare non solo nei mesi invernali.

Zàini Milano
Zàini Milano
Zàini Milano
Zàini Milano
Zàini Milano
Zàini Milano

La boutique, ancora oggi, sorge in via de Cristoforis 5 Milano, dove nel 1913 Luigi Zàini, fondò la sua prima fabbrica di cioccolata e caramelle (oggi in via Imbonati), e tutto ci racconta la passione della famiglia Zàini che è tuttora a capo dell’azienda.La nuova generazione si tiene al passo con i tempi, interpretando in maniera giocosa e ovviamente cioccolato anche temi spinosi e tutt’altro che frivoli come lo scontro mediatico e politico tra Donald Trump e Kim Jong-un.

Zàini Milano
Zàini Milano

Vi sarete chiesti se distratta da tutte queste bontà ho dimenticato il motivo per cui ero entrata…ed invece ho gustato un ottimo caffè nell’angolo bar degno di qualsiasi buona caffetteria.

Zàini alla prossima!!!

Author: Fabiana – Fashionismo.it