Pastificio di Martino by Dolce&Gabbana – l’alta moda è servita

29

La vita è una combinazione di pasta e magia. (cit. Federico Fellini)

Lungo lo stivale italico si mantengono vive nel tempo alcune tradizioni talmente radicate da definire esse stesse la cultura di una popolazione intera. Può dunque una comunità di circa 29000 anime fungere come una sorta di forziere dove viene gelosamente custodito un vero e proprio tesoro?

La risposta è sì. Infatti oggi la rubrica Places ci porterà in un intero paese che sorge ai piedi di quella suggestiva lingua di terra dove trova la propria casa il Comune di Gragnano. Gli addetti ai lavori nel campo enogastronomico, sanno bene che questo nome è squisitamente sinonimo di una parola sola, la pasta.

La simbiosi tra questo luogo ed il prodotto, tra i più presentati sulle tavole italiane, è divenuta talmente forte da far guadagnare al Comune di Gragnano la nomina di Città Della Pasta.

Pastificio Di Martino

Le materie prime utilizzate di alta qualità utilizzate nella sua produzione ha fatto si che, nel 2013, essa sia stata insignita dalla Comunità Europea con il prestigioso riconoscimento IGP, ovvero l’indicazione di origine protettaPasta di Gragnano“.

Tutto questo avviene grazie ad una realtà imprenditoriale ed economica molto longeva, basata su tradizione e genuinità delle materie prime utilizzate, vanto di una azienda familiare che ha fatto della pasta una ragione d’essere tramandata di generazione in generazione. Tutto questo prende il nome di Pastifico Di Martino.

Quest’azienda, fiore all’occhiello dei pastifici dell’area partenopea ed italiana, ha sempre posto particolare attenzione all’alto livello qualitativo degli ingredienti consacrandola nell’olimpo del Made in Italy.

Quando si raggiunge un così elevato livello di eccellenza non si può far altro che attirare l’attenzione. Ed è così che la famosa casa di alta moda Dolce&Gabbana ha deciso di regalare una nuova veste ai prodotti del Pastificio di Martino ridisegnando il packaging delle confezioni ed ideando un cofanetto ricolmo di meraviglie culinarie e stilistiche.

Di Martino

La boîte di alluminio è il perfetto incontro tra la tavolozza dei colori più vivi e le geometrie dal retrogusto borbonico. Tonalità accese sapientemente utilizzate anche nei singoli pacchetti utilizzati per contenere le 5 tipologie di pasta che vanno a comporre il cofanetto.

Esso consta anche di un pregiato grembiule che riprende la trama base della collezione dove si può notare ogni minima solare caratteristica dell’area partenopea.  In questo piccolo scrigno di cultura culinaria italiana potrete trovare una rosa ben assortita di prodotti gastronomi tra cui gli intramontabili spaghetti e le penne rigate. Particolare e suggestiva questa collezione la potrete acquistare sul sito preparato ad hoc ed in esclusiva presso le boutique Pasta DI Martino. La sede storica dista poco meno di un ora di auto dall’incantevole Sorrento.

La scoperta in redazione di questi prodotti ha talmente creato scalpore da posizionarli ad honoris causa subito nella nostra lista dei must have di quest’anno facendo una capatina a Gragnano magari decidendo di fare un salto sulla costa, a pochi passi da lì dove il mare luccica e tira forte il vento.

Author: Marco V. – Fashionismo.it