Mougins mon amour…

22

« Tutti i bambini sono degli artisti nati, il difficile sta nel fatto di rimanerlo da grandi. » (Cit. Pablo Picasso)

Quando sono stanca, quando ho bisogno di rigenerarmi, mi piace passare qualche giorno in un paesino dell’entroterra francese…Vivendo poi al confine in pochissimo tempo si arriva davvero in molti dei più bei Borghi della Costa Azzurra e della Provenza.

Mougins è uno dei miei paesini preferiti e il più amato da mio marito…talmente bello da aver stregato anche Picasso che ha deciso di trascorrere qui gli ultimi anni della sua vita e dove vi mori’ nel 1973…un paesino davvero carattestico a partire dalla forma con il quale è stato costruito  a chiocciola o spirale, e’ diventato l’ambiente perfetto per accogliere atelier e gallerie d’arte di artisti provenienti da ogni angolo del mondo . Anche per questo motivo il turismo che lo frequenta e di alto livello e spesso proprio interessato all’arte o alla buona cucina (infatti nel piccolissimo borgo si trova più di un ristorante stellato).

La cittadina è attraversata da viuzze piene di colori e fiori (il profumo di gelsomino pervade tutto il borgo) e dalle caratteristiche casette in pietra viva…molti gatti camminano liberi per il paese e amano farsi accarezzare anche dagli estranei, e poi opere d’arte in ogni dove…non solo ovviamente negli ateliers ma innumerevoli sculture si ergono per tutto il paese (non si può non notare la testa gigante di Picasso all’ingresso del borgo).

Una chicca? Non perdetevi il MACM, il Museo di Arte Classica dove troverete una bellissima commistione di arte di periodi differenti ed ovviamente anche alcune opere di Picasso.

Author: Fabiana – Fashionismo.it