sabato, Settembre 19, 2020

La Popote d’Ondine – Nice

TRANSLATE

Chinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianJapaneseRussianSpanish

Categories

Cucinare suppone una testa leggera, uno spirito generoso e un cuore largo. (cit Paul Gauguin)

Amo il bello sotto ogni forma, che sia un quadro, un bel vestito, un paesaggio e ovviamente la buona cucina. Ma di un ristorante o di un bar non mi innamoro solo dei piatti che propone e dei prodotti che usa, ma anche dell’ambiente che offre, delle sensazioni che provi appena varchi la porta d’entrata.

La Popote d’Ondine la conosco da diversi anni, sin da quando il suo unico punto vendita era quello in rue Gioffredo, un pochino più defilato rispetto al cuore di Nizza, ma ora che ha aperto anche nella centralissima rue Baclas è diventata la mia tappa fissa ogni volta che devo fare colazione o devo pranzare o anche per una semplice pausa caffè. L’offerta dei dolci (il locale infatti agli albori era soprattutto riconosciuto per la varietà di dolci serviti, specie quelli di origine anglo-americana) è sempre rinnovata e corposa a qualunque ora del giorno. L’offerta salata è sicuramente più ridotta (anche perchè il locale si propone soprattutto per il brunch o per veloci pause lunch) ma riesce sicuramente a soddisfare i palati di tutti…onnivori…vegetariani…vegani…nel menù infatti ci sono bagel farciti, pancake salati, egg muffin, vegan bowl, hamburger con pane nero maison e ogni tipo di centrifuga.

L’ambiente è romanticamente vintage, con tavoli di ogni forma e dimensione, sedie, divanetti ed anche dondoline e non arriveranno mai due stoviglie uguali…la sensazione appena entri è quello di lasciarti il tempo alle spalle, puoi sederti e leggere un libro o scrivere il tuo blog al pc, e non avrai mai la sensazione che tu sia lì da troppo tempo….e poi una volta provato non potrai più farne a meno…entri e ti stai regalando una coccola!

Qualche consiglio, a pranzo nelle ore di punta c’è quasi sempre la fila anche fuori dal locale e quindi armatevi di un pò di pazienza, verrete ripagati…da provare gli egg muffin con il salmone o con il bacon ed il piatto preferito di Greta il “Bad Boy Burger”…ed ovviamente una fetta torta…

la loro pagina facebook!

👉altri articoli su NIZZA👈

👉ALTRO SULLA COSTA AZZURRA! ? 👈

👉ALTRO SULLA PROVENZA! ? 👈

Author

Share

Previous articleMuseo Marc Chagall, Nice
Next articleMICRO BAG SIA!!!!