Campisi-Marzamemi

68

“Non invidio a DIO il Paradiso perchè sono ben soddisfatto di vivere in Sicilia…” (cit. Federico II di Svevia)

L’azienda familiare Campisi nasce nel 1854 in un minuscolo borgo legato alla lavorazione del pesce, un borgo nella punta più a sud della Sicilia. 

Marzamemi è una frazione di Pachino in provincia di Sicracusa. La parte rimasta incontaminata è piccola ma non avete idea dell’emozione che trasmette. Se siete in zona non potete saltare questo posto incantato. Io personalmente l’ho visitata di giorno nel mese di giugno con la mia famiglia. La piazzetta vicino al mare con ristorantini ben inseriti nel contesto e con due, tre piccole stradine con qualche negozio e/o bar, tutto  é fortemente ancorato ad un passato ancora presente fatto di tranquillità e genuinità. Nulla che possa assomigliare ad un posto turistico…questo è il fascino del luogo. Dopo essersi fermati per una granita al pistacchio, ed una alle mandorle, abbiamo concluso il giro lungo la strada che porta alle varie rimesse vicino alle spiagge e una sosta da Campisi.

Il negozio, nato in una ex rimessa sulla spiaggia di Marzamemi, è uno spettacolo di colori e profumi. Qui ci troviamo a Pachino, quindi, oltre ai prodotti ittici, l’azienda propone anche prodotti delle terre del luogo. Forse perché non eravamo in pieno agosto, ma sia il luogo che lo stesso negozio, mi ha trasmetto serenità, tutto aveva tempi lontani da quelli frenetici della città.

Ci sono ovunque assaggi, pomodori sott’olio, tonno, sughi di cernia e bicchierini di vino, attorniati da mille barattolini ordinatamente disposti lungo tutti gli scaffali. Impossibile uscire senza aver assaggiato qualcosa e soprattutto a mani vuote. Dimenticavo, Campisi ha anche il ristorante sulla spiaggia…cosa volete di pìù?

Author: Marco – Fashionismo.it