ATMosfera-Milano

44

« Nella vita come in tram, quando ti siedi è il capolinea «  (cit. Camillo Sbarbaro)

Metti che una sera vuoi uscire a cena, metti che sei stufo dei soliti ristoranti e vuoi  provare un’esperienza nuova ed inusuale…allora devi provare ATMosfera Milano.

ATMosfera – Milano
ATMosfera – Milano

L’azienda di trasporti milanesi ha da qualche tempo scelto di restaurare due bellissime carrozze tranviarie in legno degli anni venti, per poter offrire un servizio di ristorazione a bordo. Durante  un tour cittadino, che partendo dietro Piazza Castello procede per oltre 2 ore accompagnando gli avventori attraverso i luoghi simbolo della città meneghina, vengono servite diverse pietanze di discreta qualità. Le pietanze variano base al menù scelto in anticipo dagli ospiti fra quello di pesce, carne o vegetariano  (non è possibile menù alla carta perché la carrozza non dispone di cucina).

La mise en place e’ carina, adeguata allo stile delle carrozze ed ovviamente adatta alla tipologia di servizio, con accortezze per tenere tutto fermo durante il tragitto. La qualità del cibo magari non sarà proprio all’altezza del prezzo ma l’atmosfera magica e retro’ è impagabile, un’esperienza unica ad esempio per un’occasione speciale o per stupire qualcuno. Importante ricordare che i posti sulla carrozza sono solo 24 quindi la prenotazione (che va fatta on line pagando anticipatamente) può  spesso non andare a buon fine.

Dei due servizi (pranzo e cena), vi consiglio senza dubbio quello serale che unisce all’ATMosfera calda della carrozza, il romanticismo delle luci della città. Oltre al servizio ristorante è addirittura possibile prenotare l’intera carrozza per organizzare eventi privati.

Io e Marco ci siamo stati una sera d’estate con la nostra Greta e ne siamo diventati degli accaniti promoter…. crediamo che almeno una volta nella vita valga la pena cenare su rotaie!!!!

Se avete trovato interessante questo articolo, presto vi parleremo di un’altra insolita esperienza  gastronomica, in un’altra splendida città.

Author: Fabiana F. – Fashionismo.it